- Punto5.it - http://punto5.it/news -

Serie C1, il replay della decima giornata al PalaFerrara premia il Benevento 5: all’Acerrana non basta un minuto di fuoco, Campano tinge di giallorosso i tre punti

47390625_1898666273534914_7253078909623730176_n [1]Dopo la non omologazione del risultato di due settimane fa, questa sera al PalaFerrara è andato nuovamente in scena l’incontro tra Benevento 5 ed Eden Acerrana.

Il team di Sorice vince con il punteggio di 7-5 ed agguanta quota 24 punti insieme con lo Spartak, insidiando a -1 dalla terza piazza l’Oplontina.

IL MATCH. Apre Offreda, D’Anna impatta, poi i giallorossi ripassano avanti con Pazzi e sul finire dei primi 20′ Riemma viene espulso. Nella ripresa Fardello trova il 2-2; 6-2 sannita fino al 36′, quando per doppia ammonizione anche Castaldo esce dalla contesa, grazie all’ex Lausdomini e proprio all’ex granata ed ai sigilli di Russo e del cobra Campano. Partita chiusa? Assolutamente no! Dal 38′ al 39′, in sessanta stratosferici secondi effettivi, la squadra di Rescigno trascinata da De Rosa e Terracciano (coadiuvati da un autogoal) perviene al 6-5. Non ne soffre psicologicamente il Benevento, che gestisce la sfera, e sulla sirena si affida al morso mortifero del cobra che fissa il punteggio sul 7-5.

CLICCA QUI  [2]per la classifica aggiornata