- Punto5.it - http://punto5.it/news -

Il Pozzuoli Flegrea lotta ma cade a Giugliano, tre punti al Coast

WhatsApp Image 2019-12-14 at 21.48.05 [1] A Giugliano la prima di ritorno non sorride ad un mai domo Pozzuoli Futsal Flegrea, il Coast replica il punteggio dell’andata e vince 6-2. Ora il 21 dicembre turno preliminare di Coppa tra le mura del Massa Vesuvio, l’11 gennaio poi scontro in campionato a Telese Terme contro il Boca.

PRIMO TEMPO – Mister Mattia Gregoroni deve rinunciare solamente all’indisponibile Alberto Ursomanno e schiera Di Pinto, Cavaliere, Trincone, Piacente ed Orefice nel quintetto di partenza. L’estremo difensore chiamato in causa immediatamente da Ferraioli, l’ex Oplontina al secondo tentativo sblocca il punteggio: 0-1. Vuolo concede il bis a 4’17”, 0-2. Reazione di Orefice, Gagliano è bravo a sbarrare la strada. L’ex Napoli a 7’06” potrebbe accorciare il gap su rigore da lui stesso procurato, ancora il numero uno ospite a dire no. Goal sbagliato, goal subito: D’Ammora da palla inattiva serve Amendola che non spreca per lo 0-3. Il Pozzuoli Flegrea non molla la presa ed a 9’35” uno splendido scambio tra Fermariello e Pagliuca permette a quest’ultimo di realizzare l’1-3. Padroni di casa rivitalizzati e doppia chance per il 77, ma il risultato non cambia e le compagini vanno a riposo sull’1-3.

SECONDO TEMPO – Come nei primi istanti di inizio gara nuovamente Ferraioli a stuzzicare Di Pinto, ma la punizione di Leonese che piega le mani al portiere e vale il 2-3 potrebbe cambiare gli scenari. Sempre il capocannoniere della passata stagione, vola il classe ’01 tra i pali. Altra occasione per Leonese, poi miracolo felino di Gagliano su capitan Testa. La giocata del campione però indirizza diversamente l’incontro: tacco di Ferraioli, servito da corner, dietro c’è Vuolo che insacca il poker. Sesto fallo e doppio giallo ad Orefice, l’11 costiero tuttavia fallisce dai dieci metri. Sale in cattedra allora D’Ammora, evita tutta la difesa locale e sigilla il 2-5 a 14’08”, nel finale (19’07”) tripletta di Vuolo che fissa il 2-6 definitivo.

UFFICIO STAMPA POZZUOLI FUTSAL FLEGREA