- Punto5.it - http://punto5.it/news -

Sanniti Five Soccer, mister Pellegrino fissa l’obiettivo: “Vogliamo tornare in C2”

Benito Pellegrino, coach dei Sanniti Five Soccer

Benito Pellegrino, coach dei Sanniti Five Soccer

I Sanniti five soccer si apprestano ad iniziare la nuova stagione, la settima da luglio del 2013 quando ci fu la nascita del sodalizio giallorosso, con una grande novità… CASA SANNITI che, sarà il fortino delle gare casalinghe, una vera e propria casa. L’obiettivo sarà quello di puntare a riprendersi la categoria persa due anni fa ai play out contro Sport & Vita, la serie C2. Lo vuole la tradizione di questa società con due campionati vinti, lo vogliono i dirigenti sempre più innamorati, lo vogliono i mister, Bovio e Pellegrino riconfermatissimi che, insieme al preparatore atletico Roberto Luciani e al Direttore Generale Fabrizio Cusano, stanno cercando di allestire un roster che possa puntare alla terza lettera dell’alfabeto.

Il nostro obiettivo è quello di tornare in serie C2 per restarci e crescere sempre di più”, esordisce Mister Pellegrino. “Lo scorso anno i nostri sforzi erano puntati sulla struttura e abbiamo ottenuto il nostro obiettivo, CASA SANNITI. Abbiamo anche messo delle basi con alcuni giovani che quest’anno ci potranno dare una grossa mano. Ciò dimostra che i Sanniti quando puntano qualcosa fanno l’impossibile per riuscirci e quello di vincere il bando comunale è stata una vera e propria impresa. Ora con casa nostra possiamo puntare più in alto possibile”, continua mister Pellegrino, possiamo progettare, non a caso faremo Allievi, Juniores e anche scuola calcio con categorie under 8/10/12 con Roberto Luciani responsabile ed educatore. L’obiettivo nostro primario per la prossima stagione è riprenderci la categoria, quella serie C2 che pensiamo di meritare. Stiamo “lavorando” su alcuni calcettisti di primissimo piano, forti, con esperienza in categorie superiori, e stiamo cercando di riportare a casa coloro che già hanno vinto con noi, che già hanno vestito la nostra casacca giallorossa. Stiamo valutando, inoltre, anche un ulteriore graditissimo ritorno, una grande sorpresa, un grande uomo. A breve faremo i primi annunci.

Per quanto riguarda le riconferme abbiamo le idee chiare: al momento l’unico che perdiamo, perché in prestito, è Verrillo ma cercheremo di parlare con la Forza e Coraggio proprietaria del cartellino e con il giocatore perché quest’anno, seppur al primo anno di calcio a 5, ha dimostrato di poter crescere. Nel frattempo a breve faremo anche degli stage a “CASA SANNITI” con i ragazzi del quartiere Pacevecchia ma non solo, perché non vogliamo lasciare nulla d’intentato. La serie D, l’anno prossimo non sarà facile ma noi partiamo da un punto fermo, da un fortino che dovrà essere inespugnabile, CASA SANNITI”.

Ufficio Stampa Sanniti five soccer