- Punto5.it - http://punto5.it/news -

Caos all’assemblea Lnd Campania: sei mesi all’ex presidente Gagliano

640x221x4565296_1812_salvatore_gagliano.jpg.pagespeed.ic.9STq42lz_RLa Sezione Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale ha inflitto a Salvatore Gagliano, ex presidente del Comitato Regionale Campania della Lega Nazionale Dilettanti, un’inibizione di sei mesi. Il provvedimento riguarda il deferimento scattato dopo una burrascosa assemblea straordinaria elettiva del comitato, svoltasi il 28 settembre del 2018, nella quale non si raggiunse il numero legale per l’elezione del nuovo consiglio direttivo.

Secondo il dispositivo, l’ex presidente Gagliano, nel corso di un lungo intervento al cospetto della folta platea, dopo aver attaccato la gestione economica della Lega Nazionale Dilettanti e anche l’operato di alcuni componenti del Comitato Regionale, aveva impedito energicamente che Giuliana Tambaro, responsabile del calcio femminile regionale, potesse prendere la parola. In seguito, scossa dall’accaduto, la stessa Tambaro aveva accusato un malore, dovendo ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.

Nel dispositivo si parla infatti di «forma di violenza morale, accompagnata dalla maggior vigoria fisica rispetto all’interlocutore (Giuliana Tambaro appunto, ndc) nella contesa del microfono». Una condotta che viene riconosciuta dal Tfn come «aperta violazione dell’articolo 1bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva».

Fonte e foto: www.ilmattino.it