- Punto5.it - http://punto5.it/news -

L’Alma Salerno puntella l’organico: Canneva, De Rosa, Galluccio, Orvieto e Varriale a titolo temporaneo dal San Giuseppe

Antonio Orvieto con la maglia del Real San Giuseppe nella stagione appena trascorsa

Antonio Orvieto con la maglia del Real San Giuseppe nella stagione appena trascorsa

Inizia a prendere corpo l’Alma Salerno 2019-2020. Dopo la riconferma di Ugo Cocchia in panchina, la società granata è un rullo compressore sul mercato. Nella giornata di ieri, infatti, l’Alma ha fatto suoi – a titolo temporaneo – cinque giovanissimi talenti provenienti dall’under 21 del Real San Giuseppe. Si tratta di Genny Canneva, Simone De Rosa, Francesco Galluccio, Antonio Orvieto e Christian Varriale: calcettisti di grande prospettiva che rappresentano il primo tassello della nuova Alma Salerno.

 

«L’arrivo dei ragazzi – commenta il direttore generale Antonio Peluso – è perfettamente in linea con il nostro programma. Intendiamo puntare sui giovani e loro sono i primi elementi giusti per il nostro progetto; rispondono esattamente ai profili che cerchiamo per la costruzione dell’Alma Salerno della prossima stagione. Diamo il nostro benvenuto a Canneva, De Rosa, Galluccio, Orvieto e Varriale: per loro sarà un trampolino di lancio e un’occasione per arricchire il proprio bagaglio di esperienza. Siamo sicuri che figureranno bene e che ci daranno una grande mano. Ci teniamo a ringraziare il Real San Giuseppe per la correttezza e la professionalità con cui ha condotto, insieme a noi, la trattativa per portare i ragazzi a Salerno».

 

Messo a segno questo importante colpo di mercato, i vertici della società salernitana non hanno alcuna intenzione di mordere il freno: «Stiamo chiudendo altri importanti accordi al fine di mettere in piedi una rosa competitiva nella quale s’intreccino esperienza e gioventù» – ha concluso il dg Peluso.

 

 

L’ufficio stampa

Marta Naddei