- Punto5.it - http://punto5.it/news -

#SerieAplanetwin365, 4ª giornata: l’A&S prova la fuga, la Lazio ferma il Maritime. La Feldi sbanca Latina

WhatsApp-Image-2018-10-19-at-11.29.33-PM [1]L’Acqua&Sapone Unigross vince anche in Sicilia e resta – per il momento – sola a punteggio pieno in vetta alla classifica della Serie A planetwin365. Negli anticipi della quarta giornata, i campioni d’Italia passano con un roboante 6-1 in casa della Meta Catania Bricocity e staccano il Maritime Augusta, riacciuffato sul 2-2 dalla Lazio a meno di un minuto dalla sirena. Nella sfida trasmessa in diretta su Sportitalia, la Feldi Eboli sbanca il Palabianchini con un gol nel finale di Sergio Romano e inguaia il Lynx Latina, alla quarta sconfitta su altrettante gare di campionato.

Ottava partita ufficiale e ottava vittoria per l’Acqua&Sapone, che al Palacatania non lascia scampo alla Meta di Salvo Samperi. Jonas, dopo due minuti, porta avanti gli abruzzesi di Tino Pérez e l’1-0 è il risultato con cui si va all’intervallo. Nella ripresa però i campioni d’Italia dilagano: Jonas si ripete, fa doppietta anche Lima e vanno a referto pure Coco e Calderolli. I padroni di casa riescono a realizzare il gol della bandiera con il solito Musumeci, il capitano, ma restano fermi a 1 punti. Per l’Acqua&Sapone una grande dimostrazione di forza.

Dopo tre successi di fila si interrompe la marcia del Maritime Augusta, che pareggia sul campo della Lazio e vede scappar via l’Acqua&Sapone. Al Palagems i siciliani vanno subito sotto trafitti da Gedson, ma prima dell’intervallo rimontano grazie all’autorete di Scheleski e al sigillo del solito Fortino, Sembra fatta, ma la neopromossa non ha fatto i conti con Gedson, che a meno di un minuto dalla sirena impatta e regala ai Biancocelesti di Reali il primo punto in graduatoria.

Colpo grosso della Feldi, che al Palabianchini ottiene la terza vittoria di fila e apre ufficialmente la crisi del Lynx Latina. La sfida trasmessa da Sportitalia scorre via sul filo dell’equilibrio, ma a due minuti dalla fine Sergio Romano trova quello che si rivelerà il gol-partita e fa esplodere la gioia dei tifosi campani accorsi al palazzetto. Per la squadra di Alfredo Paniccia, già eliminata in Coppa della Divisione, è il quarto ko su altrettanti incontri nel massimo campionato.

CLICCA QUI  [2]per la classifica aggiornata

UFFICIO STAMPA DIVISIONE